Presentazione scuola

ANALISI DELLA REALTÀ SOCIO-CULTURALE 

 A decorrere dall’a. s. 2013/2014, per effetto del dimensionamento scolastico, il bacino di utenza dell'Istituto Comprensivo di Davoli Marina comprende i comuni di Davoli, Isca, Sant'Andrea Apostolo dello Ionio e San Sostene. I quattro comuni sono caratterizzati da un centro storico situato in zona collinare; da una zona marina a maggiore densità abitativa e da una zona montana.

 Davoli marina e Davoli CC davoli

 

L’Istituto Comprensivo di Davoli è costituito da un territorio ampio e per alcuni versi diversificato, rappresentato da una zona collinare e da una zona costiera.

 Situazione socio – culturale degli alunni

 Negli ultimi anni si è notato un miglioramento socio – culturale delle famiglie di provenienza degli alunni: una buona parte, infatti ha un livello di istruzione pari o superiore alla scuola dell’obbligo. Le attività lavorative prevalenti sono di tipo agricolo, artigianale, commerciale e terziario ( da qualche anno è presente l’attività legata al turismo).

 La suddetta situazione ha favorito in molti alunni un arricchimento culturale generale e, in particolare, del linguaggio. Esistono, tuttavia, casi in cui si evidenzia povertà di conoscenze e di esperienze dovuto all’ambiente di provenienza poco stimolante. Anche la tipologia familiare è cambiata: i genitori, spesso entrambi occupati nel lavoro, hanno meno tempo da dedicare ai figli e si ha, quindi, un aumento progressivo della delega educativa alla scuola.

 

chi-siamo2

 

Da qualche anno, inoltre, Davoli accoglie nuclei di stranieri.Consapevole di tutto ciò, la Scuola, per mezzo di interventi educativo - didattici mirati e iniziative atte a   promuovere la crescita individuale e sociale degli alunni, cerca di rimuovere gli ostacoli e superare i  problemi attraverso:

1) colloqui iniziali e in itinere con i genitori o le persone preposte alla tutela dei bambini, finalizzati alla   realizzazione di un costruttivo rapporto scuola - famiglia;

2) collaborazione con gli operatori dell’équipe medico – socio – psico - pedagogica per rimuovere  ostacoli  di natura psico - fisica, ambientale e sociale;

3) elaborazione e realizzazione di progetti inerenti al sostegno dei bambini handicappati, al recupero di  quelli con difficoltà di apprendimento, alla dispersione scolastica, al decondizionamento degli alunni  svantaggiati, alla continuità educativa;

4) collaborazione con Enti, Figure istituzionali.

 

S. Andrea Marina, S. Andrea CC, San Sostene M.na ed Isca M.na

SantAndrea

 I tre comuni sono caratterizzati da un centro storico situato in zona collinare; da una zona marina a maggiore densità abitativa e da una zona montana. Le attività produttive sono di natura mista. Prevalgono quelle turistico commerciali per Isca e S. Andrea, mentre l’economia di S. Sostene si fonda prevalentemente sull’ agricoltura, tuttavia è in via di sviluppo, nella frazione marina, qualche piccola azienda a conduzione familiare.

SantAndrea.2

 

 

   Il territorio dei tre comuni è in una fase di graduale e continua evoluzione socio-economica anche se emergono alcune situazioni di disagio legate a famiglie monoreddito e, in alcuni casi, il capofamiglia è disoccupato o sottoccupato. Il tenore di vita è medio basso con presenza di famiglie di professionisti, commercianti, artigiani e operai. Nei centri storici dei tre paesi la popolazione è in genere formata da nuclei familiari ridotti con presenza di anziani e con un tasso di natalità sempre più ridotto, mentre vanno ad incrementarsi le fasce marine.

 

   La mobilità territoriale dopo anni di emigrazione, è oggi di modesta entità. Le amministrazioni comunali sono abbastanza sensibili verso i problemi dell’educazione e rispondono con puntualità alle esigenze delle istituzioni scolastiche:

  • Assecondano la refezione scolastica per le scuole dell’infanzia e primaria;
  • Assicurano il trasporto con lo scuolabus e con pullman privato per il trasporto degli alunni di S. Andrea Marina alla scuola media e degli alunni di Isca e S. Sostene a tutti e tre gli ordini di scuola
  • Elargiscono contributi per i viaggi di istruzione;
  • Si occupano della manutenzione degli impianti e forniscono gli arredi scolastici;
  • Prevedono agevolazioni nelle spese per il diritto allo studio.

San Sostene

   Le strutture destinate alla fruizione del tempo libero soddisfano in modo adeguato le aspettative e le richieste dei suoi abitanti: vi è una palestra polifunzionale a S. Andrea Marina, una piscina a Isca Marina e associazioni culturali che possono essere utili a promuovere cultura ed offrire stimoli di crescita a tutti i livelli. In campo più strettamente educativo operano le parrocchie con le loro iniziative (catechismo, gruppi di canto) che costituiscono, di fatto, insieme alla scuola, una ulteriore agenzia educativa del territorio.

   Oltre a ciò, l’Istituto impegna risorse economiche e professionali per dare concrete risposte ai bisogni formativi di tutti i suoi alunni e per metterli in grado di inserirsi positivamente nella società.

   Nell’ambito dei progetti, l’Istituto Comprensivo offre ai ragazzi di tutti gli ordini di scuola una maggiore operatività, per raggiungere comunque gli obiettivi imprescindibili previsti dalla finalità della scuola dell’obbligo.

  Isca

 

 

 

 

amministrazione-trasparente

BES-DSA

prove invalsi

cambridge-logo

sofia

logo PON

Atelier creativo

PNSD formazione docenti

Attività digitali alunni

bandi-studenti

questionario-percezione

Calendario eventi

Marzo 2019
L M M G V S D
25 26 27 28 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Ultimi eventi

Nessun evento

Portali scolastici

ministero istruzione

Logo USR calabria

scuola-chiaro

sidi

fse 2014-20

pon in chiaro

indire

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy